Pasquale Bronzo

Pasquale-BronzoRicercatore Diritto Processuale Penale (IUS/16)
Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
Email: pasquale.bronzo@uniroma1.it

  • Ricercatore in Diritto Processuale Penale (IUS/16), Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
  • Docente di diritto penitenziario, Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
  • Docente di Procedura penale, Coordinatore del Corso di Procedura penale, presso la Scuola di Specializzazione per l’esercizio delle professioni legali, Facoltà di Giurisprudenza , Sapienza Università di Roma
  • Docente nel Master di secondo livello ‘Diritto del minore’, presso il Centro di Ricerca della Sapienza per la Tutela della persona del Minore (CeTM)
  • Membro del Comitato scientifico e docente del Master interfacoltà di secondo livello “Psicodiagnostica per la valutazione clinica e medico-legale, con elementi di base giuridici e forensi”, Facoltà di Medicina e di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
  • Membro del Collegio dei docenti del Dottorato di Diriitto Pubblico , Curriculum di Diritto e Procedura penale, Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
  • Membro del Comitato scientifico di Illyrius, International Scientific Review
  • Membro del comitato scientifico e docente del Master “Diritto dell’informatica e Teoria e tecnica della normazione”, Facoltà di Giurisprudenza, Sapienza Università di Roma
  • Membro del Consiglio Direttivo del Centro di ricerca “Cyber Intelligence and Information Security (C.I.S.)”, Sapienza Università di Roma
  • Membro del Comitato di redazione della rivista, “Archivio penale”
  • Membro del Comitato di Garanzia, “Sapienza legal papers”, Rivista degli Alunni della Facoltà di Giurisprudenza Sapienza Università di Roma
  • Coordinatore del Comitato di redazione della Rivista “Cassazione penale” relativamente alla Sezione di Diritto processuale penale
  • Curatore di una rubrica mensile dal titolo “Attualità normative” nella rivista “Cassazione Penale”