Roma, 3 maggio 2017: Il processo penale e la progressiva precarietà dei diritti difensivi

Di Comitato di redazione -

Il 3 maggio 2017, dalle ore 15.30 alle 18.30, presso l’Aula Avvocati dell’Ordine degli Avvocati di Roma, si terrà il Convegno dal titolo “Il processo penale e la progressiva precarietà dei diritti difensivi”.

Dopo l’indirizzo di saluto del Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma, Avv. Mauro Vaglio, dei Consiglieri Avv. Alessandro Cassiani ed Aldo Minghelli, e dell’Avv. Cristina Dello Siesto per l’Associazione Donne Giuriste Italiane, Sezione Roma, il dibattito sarà moderato dal Prof. Giorgio Spangher, Emerito di Procedura Penale presso Sapienza Università di Roma.

Il convegno, attraverso le relazioni di illustri Avvocati e Docenti universitari (Avv. Prof. Giovanni Aricò, Avv. Prof. Alessandro Diddi, Prof.ssa Antonella Marandola, Avv. Valerio Spigarelli, Avv. Francesco Petrelli, Avv. Giosuè Bruno Naso) affronterà le più rilevanti criticità e lesioni che attualmente condizionano la difesa nel processo penale.

Con l’occasione sarà anche presentata la Rivista “Parola alla difesa”, diretta dall’Avv. Beniamino Migliucci, dal Prof. Giorgio Spangher e dall’Avv. Prof. Giovanni Flora.

Per ulteriori informazioni e prenotazione si vedano i dettagli riportati nella locandina allegata.